Raduno Sezionale – Ringraziamenti

La Sezione Sassari ringrazia tutti coloro che hanno contribuito per la buona riuscita del raduno sezionale che si è svolto a Olmedo, domenica 9 ottobre 2022.

In questi anni difficili e di transizione abbiamo avuto il pieno sostegno da parte della SAS Sardegna che ha creduto nel nostro progetto dandoci fiducia e pieno supporto. Per cui il primo ringraziamento va sicuramente ai membri del Consiglio Regionale.

Naturalmente non possiamo non ringraziare il sig. giudice Michele Pianelli, presidente della SAS Italia, che ha giudicato i cani in gara e con il quale abbiamo avuto modo di confrontarci anche su altri aspetti della cinofilia. Confronto che ci ha arricchito e ci ha dato utili spunti di riflessione.

Ringraziamo anche il Comune di Olmedo e la società sportiva Olmedo Baseball che ci hanno permesso di poter organizzare il raduno in una bellissima location e tutti coloro che si sono spesi per organizzare e gestire tutti i vari aspetti della manifestazione.

Il raduno non si sarebbe potuto svolgere senza l’impegno degli sponsor…. a tutti loro va un ringraziamento particolare.

Infine volevamo ringraziare tutti i partecipanti che sono accorsi numerosi con i loro soggetti e che hanno fatto sì che la manifestazione si potesse svolgere in un clima disteso e di amicizia… Queste sono le occasioni in cui si condivide una passione comune, in cui si stringono rapporti e si consolidano amicizie. Per cui anche voi avete contribuito alla buona riuscita dell’evento… grazie a tutti voi.

Abbiamo visto che oltre che dagli addetti ai lavori c’è stata anche una buona affluenza di pubblico. Persone di tutte le età hanno avuto modo di osservare i soggetti in gara e ascoltare i giudizi espressi dal giudice. Queste giornate servono anche per avvicinare persone nuove per cui ci riteniamo soddisfatti anche sotto questo aspetto.

Con l’augurio di ritrovarci in altre occasioni, un arrivederci a tutti.

I soci della Sezione SAS Sassari.

Si ringrazia Marco Trentadue per il contributo fotografico.

Se questo articolo ti è piaciuto condividilo: